• italiano
  • english
  • giapponese
  • Fran�oise
  • tedesco
  • Espanol
  • cinese
  • russo

vieni a trascorrere una vacanza a Roma con uno sconto del 20% presso l' HOTEL CROWNE PLAZA-ROMA

http://www.hotelsubasio.com/
In cammino da Assisi a Siena

Si terrà tra il 14 e il 26 settembre un cammino spirituale davvero intimo alla scoperta dei luoghi più sacri d’Italia.
Si tratta di un vero e proprio viaggio tra due regioni ricche di storia e di cultura come l’Umbria e la Toscana, attraverso le quali sarete accompagnati alla scoperta della cultura ma anche della religiosità e dell’ascetismo tutto medievale che pervade ogni angolo di questi luoghi.
Il percorso è di circa 130 km e porterà da Assisi a Siena, passando per i centri, i borghi e le città più importanti del territorio umbro e toscano.
La particolarità di questo tour è che non sarà effettuato in pullman, in treno o in macchina ma esclusivamente a piedi. Si percorreranno le strade meno affollate e meno trafficate attraverso la verde Umbria e le creste senesi. Partendo dalla città del “Poverello d’Italia” sarà tappa obbligata Perugia, la città etrusca e medievale colma di cultura, fino a raggiungere il Lago Trasimeno, luogo di antichissime battaglie e dal quale sarà possibile cogliere un paesaggio mozzafiato, tra torri diroccate e antichi castelli, con il sole che si specchia sull’acqua increspata del bacino mosso dalla brezza. Il cammino passa poi per Antria, in provincia di Arezzo, anche se si respira ancora aria di Trasimeno. La piccola città è un incantevole borgo medievale a misura d’uomo, inaccessibile alle macchine e vicino al borgo di Corciano, ancora in provincia di Perugia, tra i quali nell’antichità, secondo le leggende, ci sarebbe stato un fervido lancio di cannonate.
Dopo aver fatto un salto all’Isola Maggiore il viaggio si trasferisce a Montepulciano e a Monteroni d’Arbia per raggiungere infine la città di Siena.
Si tratta di un viaggio interessante sulle orme di San Francesco che proprio a Siena si era recato per curarsi nell’ultimo anno di vita e proprio in questa città, dove un secolo dopo vivrà Santa Caterina, il Poverello d’Italia fece testamento, un testo unico che contiene la parte più intimamente profonda della sua Regola.
Il tour da Assisi a Siena sarà allora un percorso imperdibile per meditare nella storia, nell’arte e nella forza della spiritualità francescana.